sabato 24 novembre 2012

RAVIOLI GRATINATI AI FUNGHI


Fare la pasta fresca in casa è puro divertimento per me,la sensazione di poter creare con le proprie mani  è bella.Datemi della farina ed io....niente io vi posso preparare un primo piatto da leccarsi i baffi.Non impressionatevi delle numerose foto,servono per non lasciarvi mai soli durante la preparazione,in fondo non è difficile ...dai provateci


Ingredienti
500 g di funghi champignon
mezza cipolla piccola
20 g di burro
150 g di prosciutto cotto
5 cucchiai di pangrattato
sale e pepe q.b.
Un uovo
100 g di parmigiano
un litro di passata di pomodoro

PROCEDIMENTO
mettete a rosolare la cipolla tritata finemente con il burro in una padella
aggiungete i funghi affettati,fate cuocere e salate e pepate
fate cuocere la passata in un altra pentola con un filo d'olio,salate e pepate

mettete in un mixer i funghi ,l'uovo e il pangrattato,50 g di parmigiano,il prosciutto,il prezzemolo,salate,pepate
Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo,se questo dovesse risultare troppo morbido.aggiungete altro pangrattato
stendete una sfoglia sottile e adagiate il composto aiutando con un cucchiaino
tagliate la sfoglia in  quadrati,spennellate il bordo con un pò d'acqua

con la punta delle dita chiudete attorno al ripieno per far uscire l'aria e chiudete il tutto aiutandovi con un coppa pasta
sistemate i vostri ravioli su un vassoio infarinato
fate cuocere la vostra pasta in acqua bollonte salate con un filo d'olio per circa 6 minuti
mettete sul fondo di una pirofila un mescolo di salsa spolverata col parmigiano
mettete sulla salsa i ravioli
versate sui ravioli il sugo rimasto e spolverate con il parmigiano,aggiungete qualche fiocchetto di burro
mettete in forno ventilato a 200°fino a che i ravioli non risulteranno ben dorati
adesso il piatto è pronto per essere gustato!
tovaglietta,piatto,posate e bicchiere villa d'este









16 commenti:

  1. mi inviti??? i funghi mi mancano e mio marito non li vuole neanche vedere:-(
    porto il dolce???

    RispondiElimina
  2. Penso che nopn serve li faccia mi sono saziata guardando il passo a passo ma la farci è rimasta sul mio pc....buona doemnica

    RispondiElimina
  3. Potrei fare pazzie per questo piatto di pasta te lo garentisco! ottimi e golosi davvero,buona domenica Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  4. che fame mi è venuta...Bravissima!!
    Buona Domenica!!

    RispondiElimina
  5. hai proprio ragione fare la pasta in casa è divertente e rilassante!!!!i tuoi ravioli sono favolosi bravissima...felice we...

    RispondiElimina
  6. Anche a me piace tanto fare la pasta fresca e poi quante soddisfazioni!!!!!Immagino che con un piatto come il tuo avrai ricevuto tantissimi complimenti. Bravissima.

    RispondiElimina
  7. Dory mia..pure gratinati.. ma come si fa a resistere alle tue prelibatezze?? Un bacione grande tesoro...!

    RispondiElimina
  8. buoni, adatti al pranzo della domenica !

    RispondiElimina
  9. che bel piatto unico gustoso!! baci e buona domenica!

    RispondiElimina
  10. hai proprio ragione, fare la pasta fresca è bellissimo. che buoni i tuoi ravioli. mai fatti cotti in forno, buonissimi! brava
    buona domenica

    RispondiElimina
  11. Molto invitanti preparati con grande cura, un bacio!

    RispondiElimina
  12. mmmmm che buoni i ravioli,io mi vergogno a dirlo ma li ho sempre comprati, però con la tua spiegazione mi sembra facile farli, ci proverò, grazie cara!

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia! Sembrano deliziosi... Magari essere lì dalle tue parti mentre cucini queste delizie... Un bacione!

    RispondiElimina
  14. che delizia mi hai fatto venire una fame da lupooooooo
    buona domenica

    RispondiElimina
  15. Invitanti qti ravioli!!
    Bravssima!

    RispondiElimina
  16. oh mamma che spettacolo, anche a me piace fare la pasta, e questa ricetta è molto appetitosa!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...