domenica 6 gennaio 2013

PASTA E CECI


Questo è il mio primo preferito per il periodo invernale.L'unica accortezza,nel preparare il piatto sta nel mettere in acqua i ceci per almeno 12 ore prima di cucinarli.E' uno dei piatti detti 'poveri' della nostra tradizione ma che se cucinati a dovere sono davvero strepitosi..con il freddo sono il massimo per me



Ingredienti
280 g di ceci
250 g pasta ditalini
una patata
un rametto di rosmarino
uno spicchio d'aglio
4 cucchiai di pelati a cubetti
olio e.v.o Dante
sale q.b.

PROCEDIMENTO
Mettete i ceci in acqua tiepida per 12 ore
fate rosolare in un cucchiai d'olio l'aglio e il rosmarino
aggiungete i 3 cucchiai di pelati
versate i ceci (precedentemente tirati fuori d'acqua e lavati) e la patate intera,salate,aggiungete un litro d'acqua e lasciate cuocere a fuoco lento
tirate fuori la patata e schiacciatela con una forchetta e ributtate dentro la pentola
quando i ceci risulteranno morbidi buttate la pasta (versate altra acqua prima se serve)
il piatto è pronto servite caldo è una delizia!
tovaglietta,piatto,posate e bicchiere villa d'este


5 commenti:

  1. Adoro anc'io la pasta con i ceci!!! É troppo buona...
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. Anche a me piace molto, e dopo i pranzi delle feste, fa bene tornare a questi piatti buoni e tanto nutrienti. Colgo l'occasione per informarti dell'apertura del mio nuovo blog
    http://pastaenonsolo.blogspot.it/Se ti va di dare un'occhiata e di continuare a seguirmi, mi farebbe piacere. Ciao.

    RispondiElimina
  3. E' una vita che non la faccio.. e la tua è sempre più buona e saporita! Sei unica cara! Un abbraccio di affetto!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...