lunedì 4 marzo 2013

PASTA E PATATE


Questo primo è un piatto detto 'povero' della nostra tradizione ma non per questo meno gustoso di altri.Con pochi e semplici ingredienti avrete portato in tavola una ricetta sana e appetitosa.L'ingrediente che esalta il sapore delle patate a mio avviso è il pepe





Ingredienti
400 g di pasta ditali
4 patate di media grandezza
250 ml di passata di pomodoro
un trito di sedano,carota e cipolla
pepe q.b.
olio e.v.o. q.b. Dante


PROCEDIMENTO
mettete a soffriggere in un cucchiaio d'olio il trito composto da mezza cipolla,mezza costa di sedano e mezza carota e lasciate dorare bene
aggiungete la passata e fatela cuocere finchè questa si sarà ristretta un pò
sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti
mettete le patate nel sughetto,salate,pepate e fatele insaporire un pò,aggiungete mezzo litro d'acqua e lasciate cuocere le patate
quando le patate risulteranno morbide,buttate la pasta
servite con abbondante pepe e parmigiano
tovaglietta e piatto villa d'este






2 commenti:

  1. Una delizia unica, me la faceva la mia nonna da piccola e da allora non l'ho mai più mangiata sai? Grazie amica mia! Ti abbraccio forte, complimenti <3 <3

    RispondiElimina
  2. Una delizia unica,io la faccio spesso altro che piatti ricercati,questa è vera bontà!!!!
    Z&C

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...