martedì 1 ottobre 2013

FRITTELLE DI CAVOLFIORE

Queste frittelle hanno conquistato anche dei miei ospiti che solitamente non apprezzano il cavolfiore,questo dovrebbe bastare a convincervi che sono davvero buone.Si,daccordo sono fritte ma dentro hanno una verdura e questo vi dovrebbe far sparire i sensi di colpa...





Ingredienti
400 g di cavolfiore
350 g di farina 00
30 g di parmigiano
mezzo spicchio d'aglio (facoltativo)
prezzemolo q.b.
sale e pepe q.b.
500 ml di acqua frizzante fredda
olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO
lessate in acqua salata le cime di cavolfiore precedentemente lavate
scolate il cavolfiore e fate raffreddare.Schiacciate leggermente con una forchetta,versate la farina,l'aglio e il prezzemolo tritati e il parmigiano
versate l'acqua frizzante fredda,salate e pepate
dovrete ottenere una pastella non troppo liquida
friggete a cucchiaiate in olio caldo,poche alla volta
servite calde sono squisite
piatto villa d'este

4 commenti:

  1. buone buonissime...ma i sensi di colpa non spariscono mai!!!!

    RispondiElimina
  2. Queste frittelle mi tentano davvero tanto, devono essere proprio buone..

    RispondiElimina
  3. Sono le mie frittelle preferite!!!
    Ti sono venute benissimo, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Ottima ricetta! Provero' a prepararle da sola per il compleanno di mia madre.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...